Parliamo di vestibilità...

Parliamo di vestibilità...

Quando si compra una camicia, oltre a tenere conto dei dettagli estetici e pratici, occorrerebbe fare anche caso alla vestibilità della stessa, in relazione alle diverse corporature.
Nella maggior parte dei casi sarebbe sufficiente misurare la circonferenza del collo e gli standard delle misure dovrebbero garantire una discreta conformità.
Oggigiorno ci siamo abituati a rendere personali molte cose. Una casa viene arredata non solamente con i gusti estetici, ma anche con criteri di ergonomia e funzionalità. Se un omone di oltre un quintale dovesse arrampicarsi su di una scala a pioli per andare a letto, si troverebbe scomodo nella quasi totalità dei casi.
Nelle automobili si scelgono optional che migliorano la vita a bordo.
Quando scegliamo una camicia possiamo optare tra una serie di dettagli differenti e sostanziali.
Chi abbia avambracci importanti, difficilmente riuscirà ad abbottonare polsini con serie infinite di chiusure, meglio scegliere i modelli più semplici con un solo bottone. Ragionamento contrario potrebbe invece valere per chi abbia braccia sottili.
I frequentatori di palestre vanno orgogliosi delle misure oversize dei propri toraci. Per loro sarà meglio non scegliere i modelli slim fit secondo il collo, ma passare direttamente al girotorace, per evitare di trovarsi strizzati come tubetti e non riuscire a muovere le braccia, senza fare la figura del dottor Banner quando si trasforma nell'incredibile Hulk. Consiglierei una camicia regular o, al massimo, con sciancratura in zona vita.
Chi vuole la sopracitata libertà di movimento dovrebbe sempre preferire una regular, più ampia nella zona ascellare e nella regione addominale. Proprio per la circonferenza della pancia, mi sentirei di consigliarla a tutti coloro i quali hanno forme “abbondanti”. Si eviterà in questo modo che la camicia sia troppo abbondante intorno ai pettorali e tirata come una vela gonfia di vento appena più in basso.
Per i longilinei e i magri è meglio orientarsi in direzione opposta. Lo sviluppo regolare delle dimensioni corporee, dalle ascelle alla linea di cintura, potrebbe fare preferire una camicia dal taglio slim, onde evitare di sembrare calzati in un sacco con le maniche.
Mi preme tornare a sottolineare che le tre zone più importanti da controllare per avere una camicia quasi “su misura”, sono: torace, vita e, per quanto possa sembrare strano, la circonferenza delle braccia.
Ognuno di noi avrà misure differenti. Non facciamone una colpa a stilisti, sarti e designer, ma trasformiamo questa unicità in punto di forza estetico invece di costringerci a indossare capi che non ci valorizzino o, addirittura, ci penalizzino.
Facebook Twitter Google+ Pinterest

La cravatta: suggerimenti per l'uso

Durante il regno di Luigi XIII di Francia, alcuni soldati solevano portare un foulard annodato al collo per proteggersi dal freddo. Guarnigioni di provenienza croata sembrano aver introdotto questo ac...

Continua...

La camicia bianca nei cartoons

Sto facendo zapping in televisione e mi capita un episodio della famiglia Griffin. Toh, Peter Griffin indossa sempre una camicia bianca. Provo a sondare ulteriormente per curiosità. Anche Homer Simpso...

Continua...

I punti critici di una camicia

Che lo sfregamento renda a lungo andare liso un tessuto è un dato di fatto. Nella camicia maschile sono soprattutto 3 le zone più soggette a usura. Innanzitutto il collo, a prescindere dal suo tipo, d...

Continua...

L'eleganza è anche una questione di pols…

Nell'immaginario collettivo, il concetto dei gemelli è saturo di significati coesistenti e talora discordanti. La nascita di due creature uguali tra loro ha spesso dato spazio all'immaginazione. Tanto...

polsino, gemelli

Continua...

Camicia bianca quanto ti ho odiata!

"Mi raccomando, metti la camicia bianca". Era il mantra di mia madre: prima di andare a messa (piccino picciò), a scuola, ai colloqui di lavoro, agli appuntamenti dei primi flirt, ai cortei del sabato...

Continua...

L'Italia che ha stile

Camicie memorabiliCi sono camicie bianche che non si dimenticano. Mi ricordo il senso di ammirazione che provavo da bambina quando guardavo le foto di mio padre da giovane. Non c'era foto dove non po...

Continua...

Back to the future: il 21 ottobre 2015 è…

Le profezie di Zemeckis sono state smentite ”Strade? Dove andiamo noi non ci servono strade!” con questa battuta di Doc si concludeva il primo episodio di Back to the future. Avevo sei anni quando l...

Continua...

Quando la camicia bianca si fonde con l…

L'arte ha incontrato spesso la camicia bianca. David Lynch, forse più noto per i suoi film geniali e fortemente onirici, la indossa sempre quando dipinge. E non ha paura di sporcarla coi colori, anzi ...

Continua...

Chi sono i colletti bianchi?

Quando la camicia bianca è un privilegio Sapevi che... L'espressione “colletto bianco” proviene dall'inglese white-collar worker e si riferisce a quei lavoratori che svolgono dei lavori meno fisici ...

Continua...

Renzi e Obama. Trova le differenze

Il Pinocchio svagato e il ragazzo pieno di speranze Il Premier Renzi segue le orme di Obama e sceglie di presentarsi al pubblico sempre con la camicia bianca, ma se affianchiamo le loro immagini c'è ...

Continua...

L'Oroscopo liberamente rivisitato di Bia…

Dimmi che segno sei e ti dirò come indossi la camicia ARIETE Ho massima stima per il tuo coraggio. Ma quando metti una camicia riponi la tua temerarietà in un angolo molto molto nascosto del tuo io...

Continua...

Ti senti nato con la camicia?

Si fa presto a scomodare la sfiga Amuleti, corni, coccinelle, scongiuri, talismani di giada, elefantini, braccialetti verdi, quadrifogli. Portafortuna personali, come una particolare maglietta o cam...

Continua...

E se il tuo capo fosse un gatto?

Storie di ordinaria follia in ufficio II capo elegge come impiegato del mese un topo di stoffa, riceve la nuova stampante e pensa bene di buttarla e tenere solo la scatola per ficcarsi dentro. Oppure...

Continua...

Usa la forza, Luke

Com'è la vostra giornata in ufficio? Solita routine? Telefono assassino che squilla a oltranza, palpebre aperte grazie a due pezzi di scotch, miliardi di caffè che immancabilmente attentano alla vost...

Continua...

Le cose da evitare...

Ci sono 3 semplici regole da rispettare per essere degni della camicia.La camicia bianca non può assolutamente mancare nell'armadio maschile, è il passepartout che risolve sempre il problema del “cosa...

indossare una camicia, maglia della salute, stirare la camicia

Continua...

Come stirare una camicia

Il solo pensiero di dover stirare una camicia spaventa, tanto che spesso si sceglie di affidarla a una lavanderia. C'è anche chi è talmente spaventato dall'impugnare un ferro da stiro che scoraggiato ...

stirare una camicia, comfort

Continua...

Star e camicia

La camicia ha un posto d'onore nella cinematografia. Molti sono i film cult che l'hanno avuta come protagonista, alcuni come presenza concreta, altri in cui appare di sfuggita, magari solo citata, ma ...

camicia bianca, divi

Continua...

Non abbiate paura dei Boomerang

È  risaputo nella moda i trend sono come boomerang, percorrono una curva più o meno lunga a seconda della forza e del talento di chi li lancia. Nel caso in questione, mi riferisco alla tendenza c...

camicia maschile, Audrey Hepburn

Continua...
La spedizione è SEMPRE GRATUITA!

Ti offriamo noi le spedizioni
per ogni acquisto!

sped
×

Log in

fb iconLog in with Facebook